covid19 protezionecivile fvg guariti

Aggiornamento casi Covid-19 – Dati aggregati quotidiani FRIULI VENEZIA GIULIA Giugno 2021

Aggiornamento casi Covid-19
Dati aggregati quotidiani FRIULI VENEZIA GIULIA mese di maggio 2021.
• Indossa la mascherina
• Mantieni la distanza
• Lava spesso le mani
Seguiamo queste #TreSempliciRegole. Questa battaglia si vince con l’impegno di TUTTI.

L'educatrice musicale, fondatrice e direttrice del coro di voci bianche e giovanili Voci in volo Lucia Follador e il pianista, fisarmonicista, compositore e didatta Nicola Milan saranno gli ospiti di "Riflettore", nella puntata di venerdì 21 maggio. I due artisti friulani hanno recentemente avviato una collaborazione che li ha visti realizzare ben due singoli musicali. Il primo si intitola “L’unica che c'è” ed è stato pubblicato lo scorso 22 aprile. Il brano è dedicato alla "Giornata internazionale della Terra" e punta a sensibilizzare le persone al rispetto per l'ambiente. Il secondo, dal titolo "Pace in Siria", affronta un altro importante argomento che, come il titolo stesso suggerisce, è la guerra civile siriana . Il singolo vuole essere un grido di speranza affinché questa drammatica situazione possa risolversi prima possibile. Entrambe le canzoni sono scritte e musicate da Nicola Milan e interpretate dalle giovani voci del coro "Voci in Volo", diretto da Lucia Follador. Nelle prossime settimane verrà pubblicato un terzo brano che vede nuovamente la collaborazione tra il compositore e l'insegnante di canto friulani.

A Riflettore l’insegnante di canto Lucia Follador e il compositore Nicola Milan

L’educatrice musicale, fondatrice e direttrice del coro di voci bianche e giovanili Voci in volo Lucia Follador e il pianista, fisarmonicista, compositore e didatta Nicola Milan saranno gli ospiti di “Riflettore”, nella puntata di venerdì 21 maggio.
I due artisti friulani hanno recentemente avviato una collaborazione che li ha visti realizzare ben due singoli musicali. Il primo si intitola “L’unica che c’è” ed è stato pubblicato lo scorso 22 aprile. Il brano è dedicato alla “Giornata internazionale della Terra” e punta a sensibilizzare le persone al rispetto per l’ambiente.
Il secondo, dal titolo “Pace in Siria”, affronta un altro importante argomento che, come il titolo stesso suggerisce, è la guerra civile siriana . Il singolo vuole essere un grido di speranza affinché questa drammatica situazione possa risolversi prima possibile.
Entrambe le canzoni sono scritte e musicate da Nicola Milan e interpretate dalle giovani voci del coro “Voci in Volo”, diretto da Lucia Follador.
Nelle prossime settimane verrà pubblicato un terzo brano che vede nuovamente la collaborazione tra il compositore e l’insegnante di canto friulani.