Dente Fandango, leader e voce della Fandango LIGA History, band tributo a Luciano Ligabue, è l'ospite della ultima puntata della stagione 2021/2022, in onda venerdì 24 giugno, di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. La formazione, nata nel 2002, festeggia quest'anno i 20 anni di carriera. In questi due decenni ha collezionato centinaia di esibizioni nei locali e nelle feste di piazza oltre a tenere concerti con finalità benefiche. Dente Fandango e la sua band nel 2005 hanno ricevuto i complimenti personali di Ligabue, dopo l'ascolto di un loro cd demo live. La band inizierà il suo tour estivo sabato 25 giugno all' "Osteria Vita Selvatica" a Medea (Go) con un live che avrà inizioa alle 20.30. Tra le date già fissate per le prossime settimane ci sono quella del 12 luglio al Parco delle Rose di Grado (Go) e quella del 14 luglio al Castello di Udine, il doppio appuntamento dello show "This is Groove – Immersive edition" che vedrà ospite, tra gli altri, anche la "Fandango LIGA History".

A Riflettore Dente Fandango, leader e voce della Fandango LIGA History

Dente Fandango, leader e voce della Fandango LIGA History, band tributo a Luciano Ligabue, è l’ospite della ultima puntata della stagione 2021/2022, in onda venerdì 24 giugno, di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.
La formazione, nata nel 2002, festeggia quest’anno i 20 anni di carriera. In questi due decenni ha collezionato centinaia di esibizioni nei locali e nelle feste di piazza oltre a tenere concerti con finalità benefiche.

La cantautrice Rossella Prignano, in arte Ro'Hara, è l'ospite della puntata di venerdì 17 giugno di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. Diplomatasi presso la "Bernstein School of Musical Theatre" di Bologna nel 2015, ha già conquistato numerosi riconoscimenti artistici tra i quali "Miglior testo inedito" al “Premio Casa della Musica" con direttore artistico Andrea Rigonat e la vittoria al “Talent vocal selection” con presidente di giuria Mara Maionchi. Ro'Hara ha recentemente pubblicato il singolo "Shalla", da lei scritto e interpretato, nel quale a suonare la parte dedicata alle chitarre è Andrea Rigonat. Il brano verrà inserito nel primo EP della cantautrice veneta, ma goriziana d'adozione, la cui pubblicazione è prevista il prossimo autunno.

A Riflettore la cantautrice Ro’Hara

La cantautrice Rossella Prignano, in arte Ro’Hara, è l’ospite della puntata di venerdì 17 giugno di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.

Diplomatasi presso la “Bernstein School of Musical Theatre” di Bologna nel 2015, ha già conquistato numerosi riconoscimenti artistici tra i quali “Miglior testo inedito” al “Premio Casa della Musica” con direttore artistico Andrea Rigonat e la vittoria al “Talent vocal selection” con presidente di giuria Mara Maionchi.

Ro’Hara

ha recentemente pubblicato il singolo “Shalla”, da lei scritto e interpretato, nel quale a suonare la parte dedicata alle chitarre è Andrea Rigonat.
Il brano verrà inserito nel primo EP della cantautrice veneta, ma goriziana d’adozione, la cui pubblicazione è prevista il prossimo autunno.

Gabriele De Tommaso , in arte Gabriel Touch, è l'ospite della puntata di venerdì 10 giugno di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. Appassionato di musica sin da bambino, Gabriel inizia il suo percorso artistico con il canto lirico entrando a far parte di un coro per bambini, successivamente sceglie di interpretare brani swing, pop, rock e soul e inizia gli studi di chitarra classica. Si scopre presto cantautore scrivendo e pubblicando brani esclusivamente in lingua inglese. Lo scorso 23 maggio ha pubblicato il brano "Stelle nude", il primo scritto in lingua italiana, che farà parte del suo primo EP, la cui uscita è in programma nei prossimi mesi. Gabriel Touch nel corso dell'estate sarà impegnato in numerosi concerti e, come sempre, porterà con sè la sua mascotte "Giuly", un piccolo unicorno che è sempre protagonista in ogni foto e video dell'artista udinese.

A Riflettore il cantautore Gabriel Touch

Gabriele De Tommaso , in arte Gabriel Touch, è l’ospite della puntata di venerdì 10 giugno di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.
Appassionato di musica sin da bambino, Gabriel inizia il suo percorso artistico con il canto lirico entrando a far parte di un coro per bambini, successivamente sceglie di interpretare brani swing, pop, rock e soul e inizia gli studi di chitarra classica.
Si scopre presto cantautore scrivendo e pubblicando brani esclusivamente in lingua inglese.
Lo scorso 23 maggio ha pubblicato il brano “Stelle nude”, il primo scritto in lingua italiana, che farà parte del suo primo EP, la cui uscita è in programma nei prossimi mesi.

La musicista Lucia Castellano, che insieme alla cantante Greta Martello forma il duo Althea, è l'ospite della puntata di venerdì 3 giugno di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. Il progetto musicale formato dalle due giovanissime artiste è appena sbarcato nel mondo discografico con la pubblicazione del singolo "Miele sulla pelle", brano che lancia un messaggio potente e attuale sul narcisismo dilagante che crea ferite e catene dalle quali a volte sembra impossibile potersi liberare. È una canzone che non vuole essere solo un grido di denuncia, ma anche uno “stop” a tutte le violenze verbali e alle manipolazioni di cui tante persone sono vittime. Il singolo, scritto dalle stesse Lucia e Greta in collaborazione con Dino Scordino, è stato pubblicato dall'etichetta Orangle Records. Greta Martello, al suo primo singolo, dopo numerose collaborazioni ed importanti esibizioni, in questo progetto completamente nuovo esprime tutta la sua anima soul in un pop rock dirompente. Lucia Castellano oltre ad essere un'apprezzata tastierista e pianista, è anche fotomodella e conduttrice radiofonica e da sempre si dedica a progetti musicali di sole donne, tra cui la partecipazione con un gruppo di musiciste al videoclip di “Certe donne brillano” di Ligabue.

A Riflettore Lucia Castellano del duo “Althea”

La musicista Lucia Castellano, che insieme alla cantante Greta Martello forma il duo Althea, è l’ospite della puntata di venerdì 3 giugno di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.
Il progetto musicale formato dalle due giovanissime artiste è appena sbarcato nel mondo discografico con la pubblicazione del singolo “Miele sulla pelle”, brano che lancia un messaggio potente e attuale sul narcisismo dilagante che crea ferite e catene dalle quali a volte sembra impossibile potersi liberare.

“Chi ben comincia” ritorna a ottobre Vola verso l’ottava edizione “Chi ben comincia”, la trasmissione del lunedì sera di Radio Gioconda, che chiuderà la sua settima stagione lunedì 30 maggio. Il format, condotto da Linda Fiore e Stefano Palaferri, oltre a coinvolgere gli ascoltatori che commentano la diretta video sul social network Facebook, dedica puntualmente uno spazio alle personalità del Friuli-Venezia Giulia che si sono distinte in ogni ambito professionale, in Italia e nel mondo. Tra gli ospiti illustri della stagione in corso hanno raccontato di sé con aneddoti anche inediti e decisamente ricchi di fascino il sound engineering Ricky Carioti, protagonista a Sanremo 2022 dove ha affiancato il duo Mahmood e Blanco e la cantautrice monfalconese Elisa; Moreno Buttinar, editore di altri grandi nomi della musica italiana come Irama, Sangiovanni ed Elettra Lamborghini; la regista Laura Samani, fresca del David di Donatello per il film “Piccolo Corpo", girato tra Friuli- Venezia Giulia e Veneto. Protagonisti dello show radiofonico sono anche Andrea Sorrentino, che con la sua verve porta allegria in ogni puntata, il giornalista Oscar d'Agostino con lo spazio “La buona notizia dal Friuli-Venezia Giulia”, la modella televisiva Michelle Masullo, che segnala i nuovi trend nel mondo della moda, e i giovanissimi componenti della redazione Messaggero Veneto Scuola, che collaborano alla realizzazione delle varie interviste. Il prossimo lunedì, durante l’ultima puntata della stagione che avrà inizio alle 18.00, l’ospite d’onore sarà la ballerina friulana Erica Modotti, affascinante protagonista del docufilm “Contessa di Castiglione", andato in onda sulle reti Rai. Radio Gioconda, secondo le recenti indagini “Radio TER”, risulta l’emittente più ascoltata tra le radio con sede in Friuli- Venezia Giulia e i suoi estimatori possono seguirla anche negli eventi dal vivo dei format musicali “Battito Italiano” e “Battito Latino” che hanno già un'agenda fitta da giugno a settembre, soprattutto sulle spiagge di Lignano. "Chi ben comincia" ritornerà in onda, come di consueto, in autunno.

“Chi ben comincia” ritorna a ottobre

Vola verso l’ottava edizione “Chi ben comincia”, la trasmissione del lunedì sera di Radio Gioconda, che chiuderà la sua settima stagione lunedì 30 maggio.
Il format, condotto da Linda Fiore e Stefano Palaferri, oltre a coinvolgere gli ascoltatori che commentano la diretta video sul social network Facebook, dedica puntualmente uno spazio alle personalità del Friuli-Venezia Giulia che si sono distinte in ogni ambito professionale, in Italia e nel mondo.
A “Chi ben comincia” il prossimo lunedì, durante l’ultima puntata della stagione che avrà inizio alle 18.00, l’ospite d’onore sarà la ballerina friulana Erica Modotti, affascinante protagonista del docufilm “Contessa di Castiglione”, andato in onda sulle reti Rai.ola verso l’ottava edizione “Chi ben comincia”, la trasmissione del lunedì sera di Radio Gioconda, che chiuderà la sua settima stagione lunedì 30 maggio.
Il format, condotto da Linda Fiore e Stefano Palaferri, oltre a coinvolgere gli ascoltatori che commentano la diretta video sul social network Facebook, dedica puntualmente uno spazio alle personalità del Friuli-Venezia Giulia che si sono distinte in ogni ambito professionale, in Italia e nel mondo.

A “Chi ben comincia”, il prossimo lunedì, durante l’ultima puntata della stagione che avrà inizio alle 18.00, l’ospite d’onore sarà la ballerina friulana Erica Modotti, affascinante protagonista del docufilm “Contessa di Castiglione”, andato in onda sulle reti Rai.

La ballerina Erica Modotti è l’ospite dell'ultima puntata della 7ma stagione di “Chi ben comincia” in onda lunedì 30 maggio. Laureata, con titolo triennale nel 2008 e specialistico nel 2010, in Design degli Interni al Politecnico di Milano, inizia la sua formazione artistica presso la Scuola di Danza Ceron di Udine dove approfondisce lo stile e la tecnica classica e moderna. Attualmente, con lo scopo di affinare ed approfondire le conoscenze in questa disciplina, frequenta il 2° Biennio Contemporaneo ad indirizzo metodologico presso l’Accademia Nazionale di Danza (Roma). Nel 2003 entra a far parte dell’atelier “Gruppo Stabile Udinese” distinguendosi per la propria attività in seno a rassegne e festival in molti teatri italiani ed esteri (Austria e Germania) e ricevendo premi e riconoscimenti. Dal 2016 presenta il “Gala Internazionale di Danza per la Croce Rossa” che si tiene a Udine ogni 8 dicembre e pratica altre esperienze nel ruolo di presentatrice teatrale. Erica Modotti ad oggi fa parte della Compagnia Nazionale di Danza Storica (Roma) per la quale ha anche svolto ruoli di figurante speciale per un Film della Walt Disney Production (in uscita il prossimo autunno 2022) e per il docufilm per Rai Storia all’interno del programma “Passato e Presente”, interpretando la Contessa di Castiglione.

A “Chi ben comincia” la ballerina Erica Modotti

La ballerina Erica Modotti è l’ospite dell’ultima puntata della 7ma stagione di “Chi ben comincia” in onda lunedì 30 maggio.
Ad oggi fa parte della Compagnia Nazionale di Danza Storica (Roma) per la quale ha anche svolto ruoli di figurante speciale per un Film della Walt Disney Production (in uscita il prossimo autunno 2022) e per il docufilm per Rai Storia all’interno del programma “Passato e Presente”, interpretando la Contessa di Castiglione.

Sara Serodine, voce e chitarra della band May Day 28, è l'ospite della puntata di venerdì 27 maggio di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. La formazione, che il 28 maggio pubblicherà il suo primo album di inediti, è composta inoltre da Paolo Bandiziol (chitarra elettrica ed acustica, Piergiorgio Selva (percussioni e armonica), Alessandro Zamarian (basso, pianoforte e chitarra). Sono in tutto sei le tracce contenute in "Mother Earth" tra le quali "Femme Fatale", brano che vede come special guest MAURIZIO DURI', storica fisarmonica del gruppo "Quella Mezza Sporca Dozzina", e al contrabbasso FLAVIO ZANIER degli FLK. Sara Soredine e la sua band presenteranno ufficialmente il loro album d'esordio sabato 28 maggio al "Carpe Diem" di San Michele al Tagliamento (Strada per Bibione). Il giorno precedente su Radio Gioconda a "Riflettore" verrà trasmesso in anteprima assoluta il brano che da il titolo all'abum "Mother earth", che ha visto la luce nel secondo lockdown, tra l’autunno e l’inverno 2020, una canzone che punta ad evidenziare quanto i comportamenti irrispettosi ed egoistici possano influenzare l’andamento della vita del nostro pianeta.

A Riflettore la band May Day 28

Sara Serodine, voce e chitarra della band May Day 28, è l’ospite della puntata di venerdì 27 maggio di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.
La formazione, che il 28 maggio pubblicherà il suo primo album di inediti, è composta inoltre da Paolo Bandiziol (chitarra elettrica ed acustica, Piergiorgio Selva (percussioni e armonica), Alessandro Zamarian (basso, pianoforte e chitarra).
Sono in tutto sei le tracce contenute in “Mother Earth” tra le quali “Femme Fatale”, brano che vede come special guest MAURIZIO DURI’, storica fisarmonica del gruppo “Quella Mezza Sporca Dozzina”, e al contrabbasso FLAVIO ZANIER degli FLK.

La content creator e influencer Federica Braidotti è l’ospite della nuova puntata di “Chi ben comincia” in onda lunedì 23 maggio. Su Instangram, dove propone contenuti originali e accattivanti, ha iniziato a pubblicare nella primavera del 2017 dedicandosi inizialmente all’home design, successivamente ha reso più personale il suo profilo coinvolgendo il compagno di vita Matteo, ingegnere e content creator, e Chloe, la loro bambina. Federica Braidotti, attraverso la sua community che ad oggi conta 147.000 follower ed è in costante crescita, ha attirato l’attenzione di grandi marchi nazionali e internazionali come Dyson, Humana, Vichy , che l’hanno ingaggiata come testimonial dei loro prodotti su vari canali social.

A “Chi ben comincia” la content creator Federica Braidotti

La content creator e influencer Federica Braidotti è l’ospite della nuova puntata di “Chi ben comincia” in onda lunedì 23 maggio.
Su Instangram, dove propone contenuti originali e accattivanti, ha iniziato a pubblicare nella primavera del 2017 dedicandosi inizialmente all’home design, successivamente ha reso più personale il suo profilo coinvolgendo il compagno di vita Matteo, ingegnere e content creator, e Chloe, la loro bambina.

Il cantautore e chitarrista Louis Armato, leader di una della band punk piu' interessanti nate a cavallo tra gli anni '70 e '80, la Mercenary God, è l'ospite della puntata di venerdì 20 maggio di "Riflettore", la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia. La band, formatasi nel gemonese subito dopo il terremoto del 1976, lo scorso marzo ha aderito al progetto “I Punks Tal Friul”, legato alle celebrazioni dedicate a Pier Paolo Pasolini, registrando un nuovo brano punk, intitolato “Hey Boy”. L'artista ha inoltre collaborato con le band Carillon!, Cleverness, Rejoice, Bad Memory e Angelica Lubian band. Louis Armato in veste di artista solista nelle prossime ore pubblicherà il singolo "Orizzonte", che prima verrà trasmesso in anteprima nazionale su Radio Gioconda. L'artista friulano, domenica 22 maggio, proporrà per la prima volta dal vivo il nuovo brano all'11esima festa di Paderno di Udine, alle 20.30.

A Riflettore il cantautore Louis Armato

Il cantautore e chitarrista Louis Armato, leader di una della band punk piu’ interessanti nate a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, la Mercenary God, è l’ospite della puntata di venerdì 20 maggio di “Riflettore”, la trasmissione che mette in luce la musica che nasce in Friuli-Venezia Giulia.
La band, formatasi nel gemonese subito dopo il terremoto del 1976, lo scorso marzo ha aderito al progetto “I Punks Tal Friul”, legato alle celebrazioni dedicate a Pier Paolo Pasolini, registrando un nuovo brano punk, intitolato “Hey Boy”. L’artista ha inoltre collaborato con le band Carillon!, Cleverness, Rejoice, Bad Memory e Angelica Lubian band.

Louis Armato

in veste di artista solista nelle prossime ore pubblicherà il singolo “Orizzonte”, che prima verrà trasmesso in anteprima nazionale su Radio Gioconda.

l cantautore e attore di cinema e teatro Piero Sidoti è l'ospite della nuova puntata di "Chi ben comincia" in onda lunedì 16 maggio. Laureato in Scienze Biologiche, intraprende la carriera di insegnante di matematica e scienze, si avvicina alla musica negli anni ’90 collezionando numerosi riconoscimenti in ambito artistico: dal “Premio Fabrizio De André” come miglior poesia in musica e miglior cantautore, al “Premio Gaber” con lo spettacolo di teatro-canzone “Particelle” scritto e interpretato da Sidoti e diretto da Giuseppe Battiston, fino alla “Targa Tenco 2010 miglior opera prima” con l’album “Genteinattesa”, lavoro discografico con la prefazione di Lucio Dalla (editore di diversi brani). Al cinema il cantautore partecipa al film di Silvio Soldini "Agata e la tempesta" e al film di Antonio Padovan "Il grande passo" per il quale gira il video del brano che accompagna l’uscita del film stesso. Piero Sidoti oggi, 14 maggio, pubblica il nuovo album “AMORE [FINO A PROVA CONTRARIA]”, un lavoro che ha come comune denominatore i sentimenti e le emozioni. Le canzoni inserite nel disco sono la colonna sonora dell’omonimo spettacolo che l’artista friulano porterà in scena questa sera all’Auditorium Comunale di Talmassons (Ud), in anteprima nazionale.

A “Chi ben comincia” il cantautore e attore Piero Sidoti

Il cantautore e attore di cinema e teatro Piero Sidoti è l’ospite della nuova puntata di “Chi ben comincia” in onda lunedì 16 maggio.
Laureato in Scienze Biologiche, intraprende la carriera di insegnante di matematica e scienze, si avvicina alla musica negli anni ’90 collezionando numerosi riconoscimenti in ambito artistico: dal “Premio Fabrizio De André” come miglior poesia in musica e miglior cantautore, al “Premio Gaber” con lo spettacolo di teatro-canzone “Particelle” scritto e interpretato da Sidoti e diretto da Giuseppe Battiston, fino alla “Targa Tenco 2010 miglior opera prima” con l’album “Genteinattesa”, lavoro discografico con la prefazione di Lucio Dalla (editore di diversi brani).
Piero Sidoti oggi, 14 maggio, pubblica il nuovo album “AMORE [FINO A PROVA CONTRARIA]”, un lavoro che ha come comune denominatore i sentimenti e le emozioni.