Laura Samani, regista e sceneggiatrice, è l’ospite d’onore della nuova puntata di “Chi ben Comincia” in onda lunedì 14 marzo alle 18.00. Nata a Trieste, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Pisa. Nel maggio 2012 consegue la laurea triennale in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione, con una tesi sulla serie televisiva "Twin Peaks". L'estate seguente, dallo studio critico, decide di passare all'azione: gira il suo primo cortometraggio, che le permette accedere al corso di Regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove si diploma nel 2015. Il suolavoro più recente è il lungometraggio “Piccolo corpo” per il quale ha curato sia la regia sia la sceneggiatura. Girato tra Friuli-Venezia Giulia e Veneto, il film racconta della leggenda del santuario di Trava, nel comune di Lauco (Ud), dove fino alla fine del 19° secolo avvenivano miracoli particolari: si diceva che lì si potessero riportare in vita i bambini nati morti, per il tempo di un respiro. Il miracolo del ritorno alla vita era necessario per battezzare i bambini, altrimenti destinati ad essere seppelliti nelle zone incolte, come si fa con i gatti. Il film, attualmente proiettato nelle sale italiane, è stato presentato e alla 60a "Semaine De Le Critique del Festival di Cannes 2021" e successivamente al "Torino Film Festival" e in moltissimi festival internazionali.

Laura Samani, regista e sceneggiatrice, è l’ospite d’onore della nuova puntata di “Chi ben Comincia” in onda lunedì 14 marzo alle 18.00.
Nata a Trieste, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Pisa. Nel maggio 2012 consegue la laurea triennale in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione, con una tesi sulla serie televisiva “Twin Peaks”. L’estate seguente, dallo studio critico, decide di passare all’azione: gira il suo primo cortometraggio, che le permette accedere al corso di Regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove si diploma nel 2015.
Il suolavoro più recente è il lungometraggio “Piccolo corpo” per il quale ha curato sia la regia sia la sceneggiatura. Girato tra Friuli-Venezia Giulia e Veneto, il film racconta della leggenda del santuario di Trava, nel comune di Lauco (Ud), dove fino alla fine del 19° secolo avvenivano miracoli particolari: si diceva che lì si potessero riportare in vita i bambini nati morti, per il tempo di un respiro. Il miracolo del ritorno alla vita era necessario per battezzare i bambini, altrimenti destinati ad essere seppelliti nelle zone incolte, come si fa con i gatti.
Il film, attualmente proiettato nelle sale italiane, è stato presentato e alla 60a “Semaine De Le Critique del Festival di Cannes 2021” e successivamente al “Torino Film Festival” e in moltissimi festival internazionali.

“Chi ben comincia” è condotto da Linda Fiore e Stefano Palaferri e vede la partecipazione di Andrea SorrentinoMichelle Masullo, Oscar d’Agostino e quella dei ragazzi del Messaggero Veneto Scuola.

La trasmissione, che da sempre è un luogo dove vengono messe in evidenza le personalità del Friuli-Venezia Giulia che si sono distinte in ogni ambito professionale, dall’arte allo sport, in Italia e nel mondo, va in onda ogni lunedì dalle 18.00 alle 19.30 in diretta FM sull’intero territorio del Friuli Venezia Giulia ( 98.5 MHz Udine – 98.3 MHz Pordenone – 105.9 MHz Gorizia -107.3 MHz Trieste – 104.8 MHz Tolmezzo – 106.9 Gemona) e anche in Veneto orientale e su parte della regione istriana. E’ possibile inoltre seguirla in VIDEO sulla pagina Facebook della radio e in streaming sul sito www.radiogioconda.it e tramite lAPP Radio Gioconda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.