3 Aprile Festa della Patria del Friuli 2021

Nei giorno scorsi è stata effettuata la consegna delle bandiere del Friuli ai Comuni friulani che ne hanno fatto richiesta. L’iniziativa promossa dall’Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane è stata accolta con entusiasmo dalle amministrazioni locali che domani, 3 aprile, giornata in cui si celebra la “Fieste de Patrie dal Friûl”, vestiranno a festa i propri comuni.

L’ARLeF, nei mesi scorsi, ha contattato tutti i comuni friulani mettendosi a loro disposizione per la distribuzione del vessillo – ufficialmente riconosciuto con legge regionale – che riporta, in campo azzurro, la celebre aquila araldica d’oro con le ali spiegate.

La bandiera del Friuli è il settimo vessillo più antico d’Europa (1334). L’origine della bandiera del Friuli risale ai tempi del Principato patriarcale di Aquileia, detto anche Patria del Friuli o Stato patriarcale friulano, il quale dal 1077 al 1420 governò come stato sovrano il Friuli e a periodi alterni altri territori. L’esemplare più celebre e antico del vessillo patriarcale è esposto nel Museo del Duomo di Udine.

Tutte le notizie sul Friuli Venezia-Giulia nel Podcast Radio Gioconda Notizie a cura della giornalista Monica Bertarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.