Raccolta differenziata ad hoc al polo per le vaccinazioni di Monfalcone 2021

A Monfalcone l’Amministrazione Comunale ha introdotto la raccolta differenziata anche nell’hub di vaccinazione, presso il Centro Anziani di via Fratelli Fontanot 41. Stando a quanto riferito dal vicesindaco con delega all’ambiente Paolo Venni si tratta di un intervento mirato a potenziare i servizi nel periodo pandemico, “a dimostrazione dell’attenzione verso la comunità e concreto agire per il buon senso civico nella raccolta dei rifiuti”. Con questo intervento l’Amministrazione vuole porre una risposta tempestiva all’innumerevole quantità giornaliera accumulata nel centro.

Il sopralluogo effettuato dà avvio al servizio, coordinato con Asugi e Isontina Ambiente. Si è stabilito di procedere con un piano di raccolta dedicata che prevede la raccolta una volta a settimana di carta, plastica e residuo secco in aggiunta ai rifiuti speciali.

Raccolta differenziata ad hoc al polo per le vaccinazioni di Monfalcone

Il servizio va ad aggiungersi ai tanti messi in piedi dall’amministrazione in questo periodo a tutela dei cittadini e dell’ambiente: dal prelievo rifiuti a domicilio dedicato alle persone in quarantena all’implementazione del lavaggio e disinfezione cassonetti ogni 15 giorni interno/esterno; dal più frequente lavaggio delle strade all’installazione di nuovi cestini e verifica riempimento e svuotamento ogni giorno; dall’introduzione di nuovi cassonetti a pedale per evitare il contatto con lo stesso alla disinfezione quotidiana (con enzimi eco compatibili) delle vie del centro a maggior frequentazione.

Tutte le notizie sul Friuli Venezia-Giulia nel Podcast Radio Gioconda Notizie a cura della giornalista Monica Bertarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.