A Tavagnacco è stato messo a segno un furto di gratta e vinci. I malviventi, hanno approfittato di un momento di distrazione della dipendente e hanno rubato quattro pacchi di Gratta e Vinci, che erano appena stati consegnati al locale, il bar Da Rina di via Nazionale.

È successo tra le 13 e le 14. Il valore della refurtiva ammonta a 1050 euro. La titolare, appena è stata informata dell’accaduto, ha chiamato subito la Lottomatica per bloccare i codici ma le è stato detto che non si può e così oltre al danno ha dovuto incassare anche la beffa.

Rubati a Tavagnacco gratta e vinci per 1050 euro

Nel caso i ladri dovessero effettuare una vincita possono anche riscuotere il denaro dei biglietti rubati. “É veramente un brutto momento” ha dichiarato la titolare della rivendita Luciana Pescatori. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno svolgendo indagini per risalire ai colpevoli.

Tutte le notizie sul Friuli Venezia-Giulia nel Podcast Radio Gioconda Notizie a cura della giornalista Monica Bertarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.